L'Impaziente 22 | speciale

 

Embed or link this publication

Description

L'Impaziente 22 | speciale

Popular Pages


p. 1

free magazine inchiesta e comunicazione dal sud italia numero speciale fondato da michele frascaro www.cooperativaoaz.com www.impaziente.org

[close]

p. 2

lavoro 5 qualcosa e cambiato ora che il ricordo è nitido e la storia inizia a cambiare vi riproponiamo in questo speciale l ultima inchiesta scritta da michele il caso adelchi 6 adelchi il vero volto della crisi due lavoratori in cassaintegrazione del gruppo adelchi molto informati anche sugli aspetti amministrativi della vertenza mettono a nudo la vera origine della crisi del gruppo calzaturiero tricasino di michele frascaro impaziente21_nuovo2.indd 2 18/03/11 09.19 16 adelchi o quel che resta tutti gli accordi firmati dall adelchi nelle varie sedi istituzionali per la presentazione di un piano aziendale di ristrutturazione si sono trasformati in promesse puntualmente disattese

[close]

p. 3

esteri www.impaziente.org impaziente@pazlab.net 0832.091317 numero speciale redazione matteo serra paolo mele melissa perrone grafica e impaginazione danilo scalera un grazie ad angela editore paz c/o manifatture knos via vecchia frigole 34 73100 lecce stampa a.g.m srl lecce iscritto al n 917 registro della stampa del tribunale di lecce il 24 gennaio 2006 20 23 alla scrittura aggiungici amore inviato in africa al social forum mondiale di nairobi michele ci regala la cronaca di un viaggio pieno di contraddizioni da sud a sud di michele frascaro l incostante 28 un ultima cosa di stefano cristante

[close]

p. 4

la montagna e il topolino ilenzio un silenzio durato un anno dodici mesi cinquantadue settimane trecentosessantacinque giorni di un assordante silenzio mentre tutti urlavano si disperavano celebravano in tutti i modi michele il nostro michele solo paz ha taciuto tutti si aspettavano qualcosa qualcosa che fosse all altezza e per questo ci è stato offerto anche l aiuto dei tanti che l hanno conosciuto e apprezzato continuare a far uscire l impaziente era l imperativo categorico scontato per chiunque lo conoscesse che si desse continuità a quell esperienza e allora ne abbiamo parlato ci abbiamo provato abbiamo pensato a come fare per non gettare a mare quell immenso patrimonio il materiale certo non ci mancava le competenze c erano tutte così come la nostra volontà eppure nulla perché trovandoci intorno ad un tavolo sentivamo che non potevamo farcela non ancora almeno il nostro cuore ha tradito la nostra testa e sebbene le nostre bocche e i nostri cervelli ci facessero progettare sperare nel profondo di noi stessi eravamo ben consapevoli che non ce l avremmo fatta l impaziente è sempre stato il frutto di un lavoro collettivo si lavorava insieme come un corpo solo ognuno secondo le proprie capacità e competenze ma il cuore di tutto è sempre stato michele lui che ostinatamente ha voluto dar seguito a questa esperienza nonostante s le immani difficoltà lui che contro tutto e tutti anche contro ogni buon senso in alcune circostanze ha spinto avanti la macchina spronandoci quotidianamente con la sua immensa passione e generosità dunque come fare ad andare avanti senza michele senza il cuore di tutto così consapevoli di star tradendo le aspettative dei più abbiamo scelto di prenderci del tempo troppo forte il dolore per urlarlo ai quattro venti troppo aperta la ferita per sperare di poterla ignorare allora ci siamo chiusi in un dolore privato che solo le persone davvero vicine a michele possono comprendere adesso iniziamo a ragionare insieme ad altri amici sulla possibilità di realizzare un libro che possa raccogliere tutte le sue inchieste e una serie di testimonianze di persone a lui vicine personalmente e professionalmente la difficoltà è enorme anche e soprattutto perché se il nostro territorio ha perso un ottimo giornalista noi abbiamo perso un grande amico nonostante tutto ricominciamo da qui ricominciamo da lui scegliamo di far uscire questo numero dell impaziente ad un anno dalla sua scomparsa facendolo parlare ancora una volta non siamo ancora pronti per parlare in sua vece due sole inchieste una briciola nel mare del suo lavoro due inchieste rappresentative però di ciò che michele è stato un giornalista libero coraggioso e impaziente di paz

[close]

p. 5

pag 5 introduzione qualcosa è cambiato ora che il ricordo è nitido e la storia inizia a cambiare vi riproponiamo in questo speciale l ultima inchiesta scritta da michele il caso adelchi s crivere un inchiesta giornalistica sul tac tessile abbigliamento e calzaturiero era una specie di missione per michele l obiettivo del suo lavoro era rendere evidenti le contraddizioni economiche e soprattutto politiche che avevano portato in una crisi profonda il comparto del tac del nostro territorio l ultimo ricordo che abbiamo di quell inchiesta è il giorno in cui i lavoratori adelchi hanno incontrato lo staff tecnico del ministero dello sviluppo economico portando a roma una copia de l impaziente come documento fondamentale per descrivere la situazione economica e finanziaria dell azienda per la quale lavoravano era lo stesso giorno del funerale di michele e il caso di ammetterlo lui non era solo un giornalista e quella che segue non è solo parte di un inchiesta e il tentativo di dare risposta ad una serie di domande generandone altre e il modo giusto di evidenziare le contraddizioni che rendono imprenditori sindacati e partiti di qualsiasi schieramento irrimediabilmente colpevoli di una crisi occupazionale gravissima il politico e il giornalista hanno sempre convissuto in michele soprattutto quando curava temi come il lavoro chi lo ha conosciuto veramente sa che il fatto di essere stato estromesso salvo poi essere riabilitato una volta morto da qualsiasi locale struttura partitica di sinistra era per lui motivo di tristezza ma soprattutto di rabbia il fatto di essere considerato scomodo anche dalle persone che avrebbero dovuto avere il suo stesso approccio alla politica e a temi come la sicurezza sul lavoro l immigrazione la partecipazione ma che inspiegabilmente lo coinvolgevano solo per trarre vantaggio dalle sue capacità comunicative lo faceva incazzare la sua rabbia veniva fuori non solo quando scriveva ma soprattutto quando parlava quando ti metteva le mani addosso per spiegarti come il sig adelchi aveva trovato il modo per ottenere credito dalla politica con il benestare dei sindacati in alcuni casi la sua rabbia ti coinvolgeva quando ti chiamava per avvertirti che era in viaggio per tricase e che alla riunione per pianificare il lavoro dell azienda di cui era presidente non ci sarebbe stato perchè i lavoratori dell adelchi avevano bisogno di lui erano in pochi a rendersi conto di quanto il lavoro di michele fosse importante per il nostro territorio sono in molti secondo noi quelli che oggi dovrebbero avere il rimpianto di non aver sfruttato la passione di michele per cercare di migliorare la nostra terra ripubblichiamo l ultima parte dell inchiesta sull adelchi per voi lavoratori in lotta perchè almeno per un giorno possiate sentirvi meno soli lo facciamo però soprattutto per noi perchè almeno per un giorno ci ritorni la voglia di dire davvero come stanno le cose.

[close]

p. 6



[close]

p. 7

pubblicata su l impaziente n 21 dicembre 2009

[close]

p. 8



[close]

p. 9



[close]

p. 10

1 29.01.1987 ancora viva ma inattiva 3 via prov.le montesanotricase z.i tricase 4 euro 10.000.000,00 5 adelchi sergio 7 fabbricazione di calzature commercio al dettaglio di calzature e accessori 8 154 dato 2008 9 negozio e stabilimento 1 01.09.2003 ancora viva ma inattiva 3 via prov.le montesanotricase z.i tricase 4 euro 3.000,00 5 adelchi sergio 7 studio ricerca e formazione per la produzione e commercializzazione di calzature 8 453 dato 2006 la nuova adelchi spa 1 25.09.1981 2 15.06.2006 3 contrada rivola-specchia 4 euro 774.000,00 5 adelchi sergio 6 adelchi sergio 7 fabbricazione di calzature 8 356 dato 2001

[close]

p. 11

legenda 1 inizio attività 6 liquidatore 2 scioglimento e liquidazione 7 attività 8 dipendenti 3 sede legale 9 unità locali 4 capitale sociale versato 5 amministratore unico 1 01.09.2003 2 15.06.2006 3 contrada rivola-specchia 4 euro 3.000,00 5 cinzia sergio 6 cinzia sergio 7 fabbricazione di calzature 8 109 dato 2006 1 31.10.2003 2 15.06.2006 3 via prov.le montesanotricase z.i tricase 4 euro 3.000,00 5 pantaleo piceci 6 pantaleo piceci 7 fabbricazione di calzature 8 210 dato 2004 1 3 4 5 7 8 03.09.2007 contrada rivola-specchia euro 60.000,00 luca sergio fabbricazione di calzature 125 dato 2008 in attività 1 01.09.2003 2 15.06.2006 3 z.i casarano 4 euro 3.000,00 5 ippazio prete 6 ippazio prete 7 fabbricazione di calzature 8 95 dato 2008 1 01.09.2003 2 24.05.2007 3 via c beccaria 20 casarano 4 euro 10.000,00 5 sergio adelchi sergio 6 sergio adelchi sergio 7 controllo qualitativo calzature 8 20 dato 2006 1 3 4 5 7 8 07.02.2005 via prov.le montesanotricase z.i tricase euro 2.500,00 eugenio scarnera fabbricazione di calzature 89 dato 2006 ancora viva ma inattiva

[close]

p. 12

sono i lavoratori del gruppo adelchi interessati dagli ammortizzatori sociali 104 magna grecia settecentosettanta 142 nuova adelchi 109 knk 77 gsc plast 338 crc

[close]

p. 13



[close]

p. 14



[close]

p. 15



[close]

Comments

no comments yet