Philasport n. 76

 

Embed or link this publication

Description

Ottobre/Dicembre 2010

Popular Pages


p. 1

Editoriale “Roma’60”, l’esposizione di filatelia, numismatica e memorabilia olimpica, organizzata dall’UICOS nell’ambito delle celebrazioni del cinquantenario dei Giochi della XVII Olimpiade ha chiuso i battenti il 25 settembre scorso. Il giudizio dei visitatori ha ripagato ampiamente il nostro impegno ed i nostri sforzi. I numerosi ex atleti italiani e stranieri, medagliati e non, che hanno visitato la mostra hanno potuto rivivere, attraverso il materiale esposto, le loro partecipazioni ed i momenti più belli delle loro imprese atletiche. In altre pagine della rivista potrete comunque vedere una foto-cronaca della manifestazione con le numerose personalità del mondo sportivo ed i campioni olimpici di Roma’60 che l’hanno visitata. Il materiale esposto, spaziante dai francobolli alle medaglie, dai manifesti ai giornali, dai diplomi alle foto, dai distintivi ai libri, fino ai più svariati oggetti recanti il logo delle Olimpiadi romane ha attirato anche l’attenzione dei giovani e giovanissimi di alcune scuole romane che, con i loro professori e maestri, hanno avuto la possibilità di visitare l’esposizione. Parole di ammirazione e complimenti ci sono arrivati anche da esponenti del mondo sportivo nazionale ed internazionale e dagli amministratori del Comune di Roma. Voglio qui ringraziare tutti coloro che hanno collaborato nell’organizzazione di questa mostra ed in particolare gli atleti italiani medagliati di Roma’60, le loro famiglie e le Federazioni, che hanno inviato medaglie, diplomi ed altri cimeli ed i collezionisti dell’UICOS che, con i frutti della loro passione e delle loro ricerche, hanno reso possibile questa esposizione. Un ringraziamento particolare ad Alfiero Ronsisvalle, Pasquale Polo e Mario Capuano, che oltre al loro numeroso materiale hanno messo a disposizione anche le loro capacità organizzative, e alla Fondazione Giulio Onesti e al Comune di Roma che hanno voluto e reso possibile questa manifestazione. Sempre a proposito di celebrazioni del 50rio di Roma’60, l’UICOS ha contribuito con il Circolo Filatelico di Mortegliano ad organizzare una seconda esposizione celebrativa nei giorni 10, 11 e 12 settembre. Diversi soci, con alla testa il triestino/americano Domenico Di Pinto, hanno inviato pezzi importanti delle loro raccolte con il logo di “Roma’60”. Altre collezioni di soci UICOS sono state le protagoniste di una esposizione filatelica sullo sport della pallavolo tenutasi a Modena dal 25 settembre al 20 ottobre. Cartoline ed annulli speciali hanno ricordato la mostra ed i Campionati del Mondo di pallavolo. Un ottimo successo ha riportato la presenza dell’UICOS all’edizione 2010 (29-31 ottobre) di “Romafil”. Il nostro stand, al centro del grandioso “Salone dei Ricevimenti” del Palazzo dei Congressi di Roma Eur nelle tre giornate di apertura oltre ad essere il punto di incontro di molti soci ha suscitato l’interesse di numerosi collezionisti che si è tradotto con l’acquisizione di nuovi soci. La stessa cosa si è verificata alla “Veronafil” del 26-28 novembre e ciò fa bene sperare per il futuro della nostra Unione. Da parte mia e degli amici del Consiglio Direttivo i migliori auguri per le prossime festività e per un felicissimo 2011. PHILA-SPORT - PAG. 1 N. 76 OTTOBRE/DICEMBRE 2010

[close]

p. 2

In occasione della ROMAFIL 2011 (Palazzo dei Congressi-Roma- autunno 2011) la Federazione Nazionale fra le Società Filateliche Italiane organizza una esposizione di filatelia tradizionale (moderna e contemporanea), storia postale (moderna e contemporanea), filatelia giovanile e filatelia tematica che avrà carattere nazionale (EN) e di qualificazione (EQ). Nel suo ambito, con la collaborazione dell’Unione Italiana Collezionisti Olimpici e Sportivi, ci sarà anche una sezione di filatelia sport-olimpica, che ci auguriamo la più ampia possibile, denominata Nella giuria dell’esposizione è prevista una adeguata presenza di giurati esperti del settore Tutti i soci dell’UICOS sono chiamati ad organizzare una ‘Miniolimpiade filatelica’ basata su tanti lavori individuali da 12 fogli ciascuno (formato A/4), assolutamente inediti. Questa ‘miniolimpiade filatelica’ si articola lungo le seguenti linee guida: 1. Ogni socio sceglierà a suo piacimento uno sport o una singola disciplina sportiva da commentare e lo dovrà fare esclusivamente in ‘chiave olimpica’; per esempio: a. può ambientare la sua storia nel corso di una singola Olimpiade b. può parlare della disciplina scelta attraverso varie edizioni olimpiche c. può immaginarla in modo attuale, ma sempre in un contesto olimpico d. etc. 2. La scelta dei vari sport e/o discipline avverrà sulla base della priorità temporale delle singole richieste fatte ai coordinatori del progetto (il Segretario Pasquale Polo ed il Consigliere Stefano Meco) che provvederanno a registrare le stesse o a consigliare altre soluzioni se la scelta fatta fosse stata già prenotata da altri collezionisti. 3. Per alcuni sport è ipotizzabile il contributo di più collezionisti. Per esempio, per l’Atletica Leggera, ci potranno essere minicollezioni sulle corse veloci, sul fondo, sui concorsi come i lanci o i salti. Questa suddivisione è prevedibile anche per altri sport, da definire in corso d’opera. (in calce l’elenco ufficiale delle discipline sportive nel programma olimpico *). 4. I 12 fogli dovranno contenere solo materiale previsto dal regolamento F.I.P. per la Filatelia Tematica per cui non sarà ammesso materiale non postale o filatelico (niente cartoline, vignette, diplomi, etc.). 5. Al di là delle collezioni sulle varie discipline sportive sono possibili altre 4 minicollezioni sui seguenti argomenti di ‘corollario’ alle gare vere e proprie: a. Scelta di Londra 2012 e precedenti b. Fiaccola olimpica, Cerimonia d’Apertura e Cerimonia di Chiusura c. Iniziative culturali nell’ambito delle Olimpiadi (musica, teatro, arte, esposizioni filateliche, ecc.) d. Paralimpiadi (in calce l’elenco degli sport paralimpici**). 6. Le minicollezioni (dovrebbero esser circa 50 considerando le discipline sportive, le parcellizzazioni ed altro) devono essere pronte per il 30 settembre 2011; ciascun collezionista dovrà fornire, almeno 15 giorni prima, un supporto magnetico con le scansioni delle sue 12 pagine effettuate a 300 dpi. 7. La manifestazione non è ‘competitiva’ e tutti i partecipanti riceveranno un unico attestato per il loro contributo. Eventuali premi speciali che dovessero essere messi a disposizione del Comitato Organizzatore, saranno assegnati in modo insindacabile secondo criteri e valutazioni particolari che saranno comunicati all’atto della premiazione. 8. La scelta dei vari sport/discipline, e successiva assegnazione, dovrà avvenire entro il 31 gennaio 2010 per avere il tempo sufficiente a preparare le collezioni; per ogni altro argomento non previsto dal presente comunicato è competenza della Presidenza dell’UICOS assumere i vari provvedimenti. In conclusione, l’UICOS si augura una massiccia partecipazione dei suoi soci e soprattutto di coloro che non hanno mai esposto o che siano ai loro primi passi espositivi. Per favorire la partecipazione di questi amici verrà istituito un “Help desk” che, anche a distanza, potrà dare consigli e suggerimenti sul materiale da reperire e sulle soluzioni di montaggio per i singoli fogli. Le modalità di funzionamento di questo ‘sportello’ saranno comunicate successivamente. * Discipline sportive nel programma olimpico Arco, Atletica, Badminton, Basketball,Beach Volleyball, Boxe, Calcio, Canoa Slalom, Canoa Sprint, Canottaggio, Ciclismo - BMX, Ciclismo - Mountain Bike, Ciclismo su strada, Ciclismo su pista, Ginnastica Artistica, Ginnastica Attrezzistica, Ginnastica Ritmica, Hockey, Judo, Lotta, Nuoto, Nuoto Sincronizzato, Pallamano, Pallanuoto, Pentathlon moderno, Scherma, Sollevamento pesi, Sport Equestri - Dressage, Sport Equestri - Concorso completo, Sport Equestri - Ostacoli, Taekwondo, Tennis, Tennis Tavolo, Tiro, Triathlon, Tuffi, Vela, Volleyball. ** Discipline sportive nel programma delle Paralimpiadi Arco, Atletica, Bocce, Canottaggio, Ciclismo su strada, Ciclismo su pista, Football a 5, Football a 7, Goalball, Judo, Nuoto, Pallavolo, Pesi, Sport Equestri, Tennis Tavolo, Tiro, Vela, Basket in carrozzella, Rugby in carrozzella, Scherma in carrozzella e Tennis in carrozzella. “Verso Londra 2012” PHILA-SPORT - PAG. 2 N. 76 OTTOBRE/DICEMBRE 2010

[close]

p. 3

PHILA-SPORT - PAG. 3 N. 76 OTTOBRE/DICEMBRE 2010

[close]

p. 4

La Fotocronaca PHILA-SPORT - PAG. 4 N. 76 OTTOBRE/DICEMBRE 2010

[close]

p. 5

2 3 5 4 7 1 6 8 !º 9 PHILA-SPORT - PAG. 5 N. 76 OTTOBRE/DICEMBRE 2010

[close]

p. 6

!§ !¡ !™ !• !¶ !ª !£ @º !¢ @¡ @™ !∞ PHILA-SPORT - PAG. 6 N. 76 OTTOBRE/DICEMBRE 2010 @£

[close]

p. 7

PHILA-SPORT - PAG. 7 N. 76 OTTOBRE/DICEMBRE 2010

[close]

p. 8

PHILA-SPORT - PAG. 8 N. 76 OTTOBRE/DICEMBRE 2010

[close]

p. 9

bN bb b di Roman Babut PHILA-SPORT - PAG. 9 N. 76 OTTOBRE/DICEMBRE 2010

[close]

p. 10

PHILA-SPORT - PAG. 10 N. 76 OTTOBRE/DICEMBRE 2010

[close]

p. 11

MORTEGLIANO 2010: IL RITORNO di Massimiliano Bruno PHILA-SPORT - PAG. 11 N. 76 OTTOBRE/DICEMBRE 2010

[close]

p. 12

PHILA-SPORT - PAG. 12 N. 76 OTTOBRE/DICEMBRE 2010

[close]

p. 13

1 5 2 6 7 3 8 4 9 PHILA-SPORT - PAG. 13 N. 76 OTTOBRE/DICEMBRE 2010

[close]

p. 14

!º !∞ !¡ !§ !™ !£ !¶ !¢ !• PHILA-SPORT - PAG. 14 N. 76 OTTOBRE/DICEMBRE 2010

[close]

p. 15

pioniere del rugby (1920-1983) di Giampiero Ventura Mazzuca Sabato 20 ottobre a RomaFil presentato il francobollo per commemorare il centenario della nascita di un grande dirigente sportivo l'avv. Mario Mazzuca Annullo del centenario a Napoli fronte/retro cartolina speciale per il 13 a Napoli PHILA-SPORT - PAG. 15 N. 76 OTTOBRE/DICEMBRE 2010

[close]

Comments

no comments yet